Mourinho esonerato, Roma a De Rossi: storia di un'allucinazione di massa (ep. 53, 16 gen 2024)

16 de ene. de 2024 · 3m 29s
Mourinho esonerato, Roma a De Rossi: storia di un'allucinazione di massa (ep. 53, 16 gen 2024)
Descripción

Ora che Josè Mourinho è stato brutalmente esonerato - e siamo al quarto consecutivo della sua straordinaria carriera di allenatore vincente, Chelsea (rescissione consensuale), Manchester Utd, Tottenham, Roma - presto...

mostra más
Ora che Josè Mourinho è stato brutalmente esonerato - e siamo al quarto consecutivo della sua straordinaria carriera di allenatore vincente, Chelsea (rescissione consensuale), Manchester Utd, Tottenham, Roma - presto qualcuno scriverà un saggio sull’allucinazione di massa di cui quello che si fa chiamare lo Special One è stato al centro. Intoccabile, indiscutibile, venerato come un dio pagano. Un po’ come Marte, dio della guerra, e un po’ come le apparizioni della Madonna, che si trasformano in mercato di piazza, lì dove la credenza popolare coagula il culto e il rito (vedi appunto la già citata Madonna di Trevignano). La fine era nota, se non completamente, quasi nella sua interezza. Quella di Mourinho era una storia finita ormai per consunzione e per eccesso di tutto, ma soprattutto per evidente fallimento delle promesse e delle aspettative. Mourinho pretendeva di vivere sull’eterno paradosso, se tu lo hai come allenatore, pensi che sia venuta l’ora di vincere degli scudetti e magari pure delle Champions League, e se anche così non fosse perché l'asticella è davvero troppo alta, dovresti almeno tener vive quelle promesse, coltivare quelle illusioni, farle sembrare possibili, se invece sei sempre a distanza siderale, se sei sempre troppo sotto la linea di galleggiamento, alla fine non c’è show mediatico che tenga. Mourinho pretendeva di essere riconosciuto come un grandissimo, ma di non essere nelle condizioni per dimostrare la sua grandezza. Insomma a quel punto, puoi dire, fare, urlare, ballare, scomplottare quel che ti pare, offrire corpi di arbitri in sacrificio al dio del football, ma alla fine vieni giù. L’ingaggio di Mourinho fu mossa cinematografica e populista da parte degli ineffabili Friedkin, a lora volta protagonisti di un loro singolarissimo film muto ormai fuori tempo, e la sua sostituzione con Daniele De Rossi, il dioscuro capitolino gemello di Totti, è altrettanto cinematografica e populista. Insomma dal culto usciamo e nel culto rischiamo di rientrare… Quello dei Friedkin, per adesso, resta solo il titolo di una fantastica comedy americana perfetta per gli studi di Cinecittà: “I Friedkin”. Quarta stagione, episodio 32… Non perdetevi le prossime puntate.
***
Bloooog!, il Bar Sport di Fabrizio Bocca. Per l'articolo e il podcast sull'esonero di Mourinho e la Roma affidata a De Rossi clicca qui.
mostra menos
Información
Autor Fabrizio Bocca
Organización Fabrizio Bocca
Página web -
Etiquetas

Parece que no tienes ningún episodio activo

Echa un ojo al catálogo de Spreaker para descubrir nuevos contenidos.

Actual

Portada del podcast

Parece que no tienes ningún episodio en cola

Echa un ojo al catálogo de Spreaker para descubrir nuevos contenidos.

Siguiente

Portada del episodio Portada del episodio

Cuánto silencio hay aquí...

¡Es hora de descubrir nuevos episodios!

Descubre
Tu librería
Busca