Portada del podcast

Lo Specchio Nero

  • Lo Specchio Nero E09S03 - incontri e scontri - 03/02/2022

    3 FEB. 2022 · L'attualità è quel che è, non ci resta che fuggire all'indietro. Al 1977, quando Incontri Ravvicinati Del Terzo Tipo rappresentò un immenso atto d'amore e pace, peace and love, anzi: cosmic peace and love. Nostalgia, utopia, slancio interstellare. Tutto molto bello, ma non può durare. Siamo troppo disturbati e irrequieti. E troppo attratti da esplosioni, urla e panico. E allora andiamo a riguardare un pugno di film esplosivi: quelli cioè che hanno osato raccontare cosa avviene nella mente di un attentatore suicida. Buon ascolto!
    Escuchado 33m 20s
  • Lo Specchio Nero E08S03 - Better days? - 27/01/2022

    27 ENE. 2022 · Nonostante l'ansia e la trepidazione per l'attesa di conoscere il nome del prossimo presidente della repubblica, Lo Specchio Nero prosegue imperterrito per la sua strada. Questa puntata comincia con una digressione temporale che ci ha precipitati nel 1973: un'era geologica nella quale esisteva la classe operaia, e non solo: esistevano registi affermati che la raccontavano nei loro film. Pazzesco vero? Tornando ai nostri giorni, abbiamo pianto esaltati per la bellezza di Better Days, diretto da Derek Tsang. Infine, una serie tv nemica del binge-watching: Archive 81, che vi regalerà parecchi brividi. Buon ascolto.
    Escuchado 39m 29s
  • Explícito

    Lo Specchio Nero E07S03 - Guarda Mangia Godi - 20/01/2022

    20 ENE. 2022 · Scoop! Oggi govedi 20 gennaio Lo Specchio Nero vi rivelerà in esclusiva il nome del candidato al Quirinale del centrosinistra! Poi, una volta superato lo shock, potrete immergervi nella seducente, appiccicosa, calda, cremosa, organica e proteica fanghiglia del cinema che ha osato di più in materia di sesso e cibo, o di cibo e sesso. Food Porn e Porn Food, porn porn e food food. Buon hmmmm appetitoooohh! Tutte e tutti a tavola, sotto il tavolo, sopra il tavolo. Ad apparecchiare è come sempre RKO Radio. Slurp!
    Escuchado 38m 17s
  • Lo Specchio Nero E06S03 - Vampiri e Badanti - 13/01/2022

    13 ENE. 2022 · Rieccoci qua, ancora vivi e negativi, o quantomeno asintomatici. Dikotomiko vi offre la puntata numero 6 della terza stagione dello Specchio Nero, che continua a mandare riflessi oscuri dall'orbita di RKO Radio. Ci sono molti vampiri in questa puntata, anche se non tutti con le zanne in bella vista, anzi. Alcuni di loro sono veramente ridotti male e fanno quasi tenerezza. Succhiasangue a parte, vi parliamo del notevolissimo esordio dietro la macchina da presa di Maggie Gyllenhall, che vent'anni dopo Secretary ne ha fatta di strada, e adesso può permettersi il lusso di non dover più scendere a compromessi. Giovedi 13 gennaio, a partire dalle 11, potete iniettarvi una buona dose di ottimismo, buoni sentimenti e speranza nel futuro. Oppure potete scegliere di ascoltare Lo Specchio Nero. Buon ascolto.
    Escuchado 25m 8s
  • Lo Specchio Nero E05S03 - Mare Tranquillitatis - 06/01/2022

    6 ENE. 2022 · Buon anno a tutte/i: l'augurio migliore che possiamo farvi (e farci) è ovviamente quello di sopravvivere anche al 2022. Qui, nella poco rassicurante cornice dello Specchio Nero, proviamo a sopravvivere con i soliti mezzi, che sono le visioni. Oggi vi parliamo di un film che abbiamo scoperto tardi, ma non troppo tardi: si chiama Dark Waters come molti altri, ma è unico. UNICO. Un film e una serie, è una puntata snella. La serie è The Silent Sea, coreana targata Netflix. Vi ricorda qualcosa? Qualcuno ha detto calamaro? Buon ascolto, sempre nell'orbita di RKO Radio.
    Escuchado 22m 36s
  • Lo Specchio Nero E04S03 - SUPER CLASSIFICHE 2021 - 30/12/2021

    30 DIC. 2021 · Le migliori visioni di un anno visionario.
    Escuchado 55m 50s
  • Lo Specchio Nero E03S03 - LIMBO - 16/12/2021

    16 DIC. 2021 · Sarà il nostro ultimo, falsissimo, comodissimo rifugio? Forse. Ne usciremo prima di Natale? Dubitino. Qualcuno preferirà restarci anche dopo Natale. Certezza piena, Oggi Una Regina ci illumina ANCHE raccontandoci di Cowboy BeBop
    Escuchado 33m 38s
  • Lo Specchio Nero E02S03 - OSSIMORI - 09/12/2021

    9 DIC. 2021 · Ossimori Qualcuno ha scritto che “L'acquario di quello che manca” è lo specchio di Enrico Ghezzi. Infilare uno specchio nello Specchio Nero è quindi quasi un gesto automatico, un riflesso (che non riflette) incondizionato. Sempre meno sono invece gli schermi capaci di riflettere i nostri sguardi, e di rimandarci con un sorriso rugoso decenni di storia del cinema. E' il caso degli schermi che hanno ospitato Cry Macho. Mentre negli occhi, e nella testa, siamo pieni del lavoraccio di Peter Jackson e del suo The Beatles: Get Back, dal quale sarà difficile staccarsi per parecchio tempo a venire, cerchiamo di distrarci con immagini altre. Immagini catturate dalle bodycam della polizia, o dalle telecamere che seguono altri poliziotti in quel di Marsiglia. Immagini rovesciate come un anagramma compiuto sul nome dell'autore di un massacro qualsiasi. O di un processo per stregoneria basato sul nulla, che riesce comunque a stagliarsi dignitosissimo nella storia del cinema. Infine, immagini di bambini malsani, osservati con occhio carico di crudeltà. Non vi resta che mettervi comodi, buon ascolto.
    Escuchado 34m 2s
  • Lo Specchio Nero E01S03 - FANTASMI - 02/12/2021

    2 DIC. 2021 · “I camposanti non hanno rimpianti, Sei tu che li covi, li rendi fantasmi, Li canti per sentirne meno la mancanza, Come non bastasse l'esistenza e l'eco che fa. Giace qui ad libitum la tua imbecillità. Quindi lascia perdere i programmi Coi talenti, i palinsesti, Per piacere non andare a navigare sulla rete, Stringi forte chi ti vuole bene Tra le tombe del monumentale, Trovi Dio, trovi Montale, ed un'opaca infinità.” Parole di Bianconi, uno che di fantasmi se ne intende. Ed è proprio di fantasmi che parliamo in questa puntata, stranamente priva sia di horror che di spettri “in carne e ossa”. Del resto i fantasmi ci circondano tutti i giorni, vengono fuori da ogni pertugio, da ogni disco, da ogni libro, ed ovviamente da ogni visione. Da Diana Spencer ai Beatles, dalle vittime di un chirurgo fuori di testa ai fantasmi dei ricordi di Paolo Sorrentino, oggi sguazziamo tra gli ectoplasmi, più vivi che mai. Gli ectoplasmi, non certo noi. O voi. E' stata la mano di Dio The Beatles: Get Back Spencer Dr. Death. Buon ascolto, come sempre su RKO Radio.
    Escuchado 33m 48s
  • Lo Specchio Nero E00S03 - Benvenuti nell'era del Calamaro - 25/11/2021

    25 NOV. 2021 · Lo Specchio Nero E00S03 Benvenuti nell'era del Calamaro E' passato quasi un ventennio da quel giorno infausto: era il 18 giugno 2002, e la Corea del Sud vinceva 2 - 1 contro la nazionale italiana ai mondiali di calcio. Basta pronunciare la parola Moreno e da queste parti tutti ricordano ancora benissimo la faccia da pesce lesso del peggior arbitro del secolo. Oggi finalmente è arrivato il momento della vendetta: con questa puntata zero della terza stagione de Lo Specchio Nero possiamo tornare a sventolare il tricolor! Patrioti da ogni angolo dello stivale, in alto i cuori! Che l'orgoglio nazionale si manifesti per le strade, facciamogliela vedere la vera Italia a questi figli di Hyundai e Samsung che non sono altro! Ecco la sintesi del match, Benvenuti nell'era del Calamaro: poco dopo il fischio d'inizio la Corea passa in vantaggio con Squid Game, Una manovra astuta, ma comunque spettacolare. Il pubblico applaude, e nel settore che ospita i tifosi italiani le facce si fanno buie. Il presidente del consiglio nella tribuna riservata alle autorità non si scompone, ma c'è chi giura di aver colto per un attimo una strana trasformazione sul suo volto: le testimonianze parlano di occhi da rettile, che dopo pochissimi secondi sono tornati normalmente inquietanti come sempre. Ma gli azzurri non si arrendono e poco prima dell'intervallo pareggiano con Ariaferma, grazie al triangolo ai limiti dell'aria di rigore tra Silvio Orlando e Toni Servillo. E' Orlando a tirare verso la porta, con la massima scioltezza e precisione, la palla sfiora il palo e termina in porta. Esulta la squadra, esultano i tifosi, e il presidente non può nascondere la sua soddisfazione: tutto il suo corpo emana per tre secondi una luce verde abbagliante, mentre gli occhi, effettivamente da rettile, si spostano da una parte all'altra per controllare la reazione dei presenti. Saranno i flash dei fotografi, dice qualcuno. Ma sarà mica figlio di migranti, dice qualcun altro. La partita continua senza guizzi, le due squadre sembrano accontentarsi. Mancano due minuti alla fine quando il mister toglie dal campo Nanni Moretti, visibilmente affaticato nonostante nessuno si fosse accorto della sua presenza in campo, e al suo posto esordisce la giovane promessa Gabriele Mainetti (ma sulla sua maglia campeggia la scritta Freaks Out invece del suo vero cognome). Dopo nemmeno mezzo minuto è proprio lui a partire da centrocampo a testa bassa, veloce e ostinato, dribbla mezza Corea, ignora i compagni di squadra che gli chiedono invano la palla (e meno male: si tratta di Muccino ed Ozpetek, oltre ad un indecifrabile Nanni Moretti che continua a chiamare la palla da bordocampo) e arriva al limite dell'area di rigore. Finge il tiro, dribbla il portiere, si ferma sulla linea di porta, si sdraia per terra e con la testa spinge la palla in rete. Italia batte Corea del Sud 2 -1. I tifosi esultano, il presidente esplode (letteralmente) di gioia, i giocatori coreani si scannano tra di loro in slow-motion a morsi e coltellate nel cerchio di centrocampo. Marcatori: Squid Game Ariaferma Freaks Out! Buon ascolto.
    Escuchado 28m 21s

Lo Specchio Nero è la nuova porta della percezione. Una finestra – uno stargate ? – che RKO apre, per guardare, ascoltando, quello che succede sugli schermi. Schermi grandi da...

mostra más
Lo Specchio Nero è la nuova porta della percezione. Una finestra – uno stargate ? – che RKO apre, per guardare, ascoltando, quello che succede sugli schermi. Schermi grandi da cinema, o piccoli da tv, o piccolissimi da tablet\phablet\smartphone. Spunti di riflessione, commenti, associazioni (a delinquere di idee). Senza alcun continuum logico, o spazio temporale, gli ascoltatori saranno catapultati in altre dimensioni, dalle prossime uscite al cinema alle monografie sui nomi illustri e carneadi, dalle serie tv ai prodotti crossmediali. Lo Specchio Nero è un blob di suggestioni, di immagini raccontate, evocate, capaci di suscitare curiosità, interesse e divertimento. Gli ascoltatori potranno bearsi dell’ascolto, ma potranno anche scegliere di intervenire, in diretta o via social, per aprire nuove porte, nuove finestre, nuovi stargate.
Lo Specchio Nero è una rubrica curata da Dikotomiko.

Dikotomiko è un micro-collettivo composto da Massimiliano Martiradonna e Mirco Moretti, ultraquarantenni, non più giovani, anzi, reduci. Dikotomiko, uno e bino, nasce come blog antagonista web e social, tra i vibrioni e la polvere di uno scaffale, nello spazio angusto e umido di un’edicola di giornali, prossima allo sbaracco. Mirco Moretti, l’edicolante, e Massimiliano Martiradonna, il cliente. In comune una certa idea di cinema, fiumi di parole e fiumi di visioni.
Dicotomico (il bene e il male? Noi e loro?), ma con la k, come nelle vecchie occupazioni liceali; per restare anonimi, in direzione contraria rispetto alla universale bramosia di micropopolarità.
Dikotomiko Cineblog ha come motto: “o con noi o contro di noi”. Lo stile è una scelta politica, sebbene non meramente ideologica o partitica.

Dikotomiko annovera collaborazioni prestigiose con riviste - su tutte, la collaborazione fissa con Nocturno, la rivista di culto del cinema di genere, italiano e non - e case editrici di settore. Nel 2019 Dikotomiko ha pubblicato un saggio: “Lo Specchio Nero – I sovranisti sugli Schermi dal 2001 ad oggi’ (DOTS Edizioni).

Dal 2013 ad oggi e fino a domani, senza mai abbassare la guardia.

Lo Specchio Nero va in onda ogni giovedì dalle 10:30 alle 11:30 su RKO www.rkonair.com
mostra menos
Contactos
Información

Parece que no tienes ningún episodio activo

Echa un ojo al catálogo de Spreaker para descubrir nuevos contenidos.

Actual

Portada del podcast

Parece que no tienes ningún episodio en cola

Echa un ojo al catálogo de Spreaker para descubrir nuevos contenidos.

Siguiente

Portada del episodio Portada del episodio

Cuánto silencio hay aquí...

¡Es hora de descubrir nuevos episodios!

Descubre
Tu librería
Busca