• Ep.10: Prof. Carlo Alfredo Clerici - La spada giapponese, la farinata di ceci, la magia

    11 JUN. 2024 · Che succede quando un medico abituato a comunicare diagnosi di tumore ai bambini, si ritrova a doverne ricevere una? Carlo Alfredo Clerici, pediatra oncologico ed esperto di magia, che combatte con la malattia anche in prima persona, racconta come aiutare la mente a superare le notizie più impossibili, ingannandola un po’. Uno straordinario racconto da paziente e da medico, che abbatte pregiudizi e riscrive il confine tra dolore, magia e desiderio.   Questa puntata è sostenuta da Zambon.
    25m 19s
  • Ep.9: Giulia De Simone (Susine Pelate) - Il racconto social dall'ospedale, i miei bambini, lo smalto sulle unghie

    12 MAY. 2024 · Giulia ha 32 anni e due figli quando le diagnosticano un tumore alla mano in stadio avanzato: comincia la chemioterapia d’urgenza, cercando le parole per raccontarlo ai suoi bambini piccoli. Durante quelle infinite ore in ospedale incontra altre donne come lei e quasi per gioco e aprono un profilo social che diventa virale. Oggi Giulia può dirsi, con tutte le precauzioni, “guarita”, ma purtroppo non tutte le altre "Susine Pelate" (il nome del profilo Instagram) che erano con lei ce l'hanno fatta a sopravvivere. Un racconto struggente sul valore dell'amicizia e sul potere di desiderare, anche quando non vengono esaurite le nostre richieste.  Questo episodio è sostenuto da Roche e Fujifilm.
    26m 11s
  • Ep.8: Simona Maggini - Mio figlio, il mio lavoro, la mia vita

    23 ABR. 2024 · Simona Maggini è una manager di un grande gruppo internazionale: aveva 36 anni quando le hanno diagnosticato un tumore alla tiroide. Da allora, dopo l’operazione e le successive cure, prende un farmaco salvavita tutti i giorni da 15 anni, con cui non ha mai fatto pace fino in fondo. Non parla volentieri della sua malattia e non riesce ad allinearsi alla narrativa del trovare un senso adun’esperienza così dolorosa, se non quella di attraversarla, sperando solo di guarire: un punto di vista inedito e necessario, nel viaggio dei Tre desideri.  Questo episodio è sostenuto da FSI.
    26m 40s
  • Ep.7: Caterina Caselli - I miei nuovi capelli, la musica, mio marito

    19 MAR. 2024 · Caterina Caselli, ospite di questa puntata, è stata chiamata per anni “Casco d’Oro”. Avere un tumore e perdere i capelli per lei è stata un’esperienza non solo dolorosa e preoccupante, ma anche identitaria. Eppure, insieme ai nuovi capelli bianchi, è nata un’altra donna, coraggiosa e a tratti malinconica, che condivide con generosità quest'episodio. Questo episodio è sostenuto da Europ Assistance.
    18m 43s
  • Ep.6: Beppe Sala - Mio padre, la recidiva, la bicicletta

    30 ENE. 2024 · Che rapporto c'è tra potere e impotenza? A rispondere è il sindaco di Milano, ma soprattutto l'uomo Beppe Sala, che a 39 anni è stato colpito da un tumore con cui non ha smesso mai di confrontarsi e che ha affiancato la sua straordinaria carriera, ricordandogli sempre il valore di ogni cosa. L'ultima recidiva l'ha vissuta durante EXPO: esperienza che qui racconta per la prima volta, insieme al ricordo del padre, morto per la stesso tumore, l'amore per la bicicletta e la sua continua voglia di futuro. Questa puntata è sostenuta da Intesi Group"
    27m 15s
  • Ep.5: Patrizio Rispo - Il ricordo di mia mamma, i miei fan, l’amore per la vita

    28 NOV. 2023 · Patrizio Rispo, attore con una lunga carriera, (è Raffaele Giordano di Un posto al sole, ndr) poco dopo i 60 anni ha avuto una diagnosi di tumore alla prostata. Tra la paura di non riuscire più a vivere il desiderio sessuale, la confusione del non sapere se operarsi immediatamente o meno, l’ascolto di diversi pareri, il ricordo di sua mamma mancata da poco, il bisogno di confidare tutto subito ai suoi fan, il racconto sincero e impetuoso di Patrizio è una dichiarazione d’amore alla vita, al piacere, e soprattutto alla prevenzione e alla scienza. Se non si fosse fatto regolarmente controllare, la sua storia sarebbe andata molto diversamente. Questo episodio è sostenuto da SEA Milan Airports.
    19m 54s
  • Ep.4: Andrea Tesoro - Mio figlio Lorenzo, i miei capelli ricresciuti, la mia vespa restaurata

    21 NOV. 2023 · Andrea Tesoro è un manager che ha avuto la prima diagnosi di tumore a 33 anni, prima di Natale: in quel periodo stava cercando di avere un figlio. Dopo l’intervento, ha ripreso in mano i suoi progetti e dopo poco è arrivato Lorenzo. Quando suo figlio aveva cinque anni, mentre giocavano in spiaggia, il giorno di ferragosto, Andrea riceve la chiamata di un medico: c’è una recidiva, con metastasi. Dopo un momento di paura radicale, Andrea ha affrontato questa seconda esperienza con coraggio e fiducia: oggi racconta la sua storia con profonda gratitudine, libertà e grande desiderio di futuro. Questo episodio è sostenuto da BCC Milano.
    20m 28s
  • Ep.3: Chiara Magistris - Mia figlia Adele, andare in motorino e allentare i ritmi

    17 OCT. 2023 · Chiara Magistris è una donna forte, che ha corso sempre, tutta la vita, diventando una manager. A 42 anni scopre un tumore e insieme un desiderio imprescindibile: diventare mamma. Entrambe le dimensioni la costringono a rallentare, mentre l’una dialoga incessantemente con l’altra: la speranza di realizzare quel sogno le dà coraggio tra un’estenuante terapia e un’altra. Dopo anni di cure, a 48 anni, è finalmente il tempo di far diventare reale quel sogno a lungo rimandato: la maternità. Adele ha 9 mesi e Chiara ha conosciuto un’altra versione di sé stessa. Questo episodio è sostenuto da Roche, Fondazione Roche e Fujifilm nell’ambito della campagna Screening Routine.
    20m 59s
  • Ep.2: Luisa Bruzzolo - Prendere le lucciole, brindare e tornare a vivere

    10 OCT. 2023 · Luisa Bruzzolo è una donna combattiva e vitale, determinata e sorridente. È la direttrice generale della Lega italiana per la lotta contro i tumori di Milano. Pur non avendo nessuna familiarità ereditaria con i tumori, un giorno d’estate le arriva una telefonata con il risultato della mammografia e la sua vita cambia. In quel momento ha un figlio di 7 anni, un nuovo lavoro impegnativo e una mamma a cui non vuole confidare la notizia: Luisa combatte da sola la malattia, con la paura di non farcela e la determinazione di guarire. In quel periodo scrive la lista delle cose da fare prima di morire. Ha condiviso desideri e paure in questa struggente intervista. Questo episodio è sostenuto da Roche, Fondazione Roche e Fujifilm nell’ambito della campagna Screening Routine.
    28m 22s
  • Ep.1: Mara Maionchi - Mangiare un gelato, parlare di musica e guardare avanti

    3 OCT. 2023 · Mara Maionchi a 75 anni ha ricevuto la diagnosi di tumore al seno. Dopo il primo momento di terrore, ha affrontato il percorso della malattia con coraggio e ironia: aprendosi agli altri, cercando sempre la musica, fidandosi dei medici e della sua determinazione a guarire. Il racconto commovente e divertito di una donna che ne ha superate tante, rinnovandosi sempre, senza cambiare mai. Questo episodio è sostenuto da Roche, Fondazione Roche e Fujifilm nell’ambito della campagna Screening Routine.
    24m 45s

I desideri e i piaceri sopravvivono in tutte le condizioni? "Tre desideri" è un podcast che indaga il rapporto tra malattia e speranze: trovarsi in una condizione di impotenza e...

mostra más
I desideri e i piaceri sopravvivono in tutte le condizioni? "Tre desideri" è un podcast che indaga il rapporto tra malattia e speranze: trovarsi in una condizione di impotenza e paura, spesso rende manifeste le nostre volontà più profonde. Quando arriva una diagnosi terribile, insieme al terrore di non farcela, ci raggiungono desideri e bisogni antichi, che si trasformano in stelle comete per riuscire a guardare oltre la paura. Attraverso conversazioni con personaggi famosi che hanno attraversato la malattia, "Tre desideri" è un viaggio nei sogni che tengono luminoso il nostro cammino, anche quando sembra buio.

Credits:

"Tre desideri" è una serie podcast di Chora Media promossa da LILT.
Scritta da Elisa del Mese e raccontata da Daniela Ducoli. La supervisione suono e musiche sono di Luca Micheli. Il fonico di presa diretta è Aurora Ricci. Il fonico di studio è Luca Possi. Post produzione e montaggio sono di Emanuele Moscatelli. La senior producer è Anna Nenna, il supporto redazionale è di Sabrina Patilli. La cura editoriale è di Sara Poma.
mostra menos
Contactos
Información
Autor Chora Media
Categorías Cultura y sociedad
Página web -
Email info@choramedia.com

Parece que no tienes ningún episodio activo

Echa un ojo al catálogo de Spreaker para descubrir nuevos contenidos.

Actual

Parece que no tienes ningún episodio en cola

Echa un ojo al catálogo de Spreaker para descubrir nuevos contenidos.

Siguiente

Portada del episodio Portada del episodio

Cuánto silencio hay aquí...

¡Es hora de descubrir nuevos episodios!

Descubre
Tu librería
Busca