00:00
05:58
🚀 ZES UNICA 60%: COUNTDOWN PER PIANIFICARE IL 2024

📈 Pianificare subito gli investimenti 2024 per mettere al sicuro una considerevole quota di credito d’imposta. È questo l’imperativo per le imprese del Sud, che a partire da oggi hanno dodici mesi per realizzare progetti che possono generare un tax credit fino al 60%. Le speciali condizioni saranno garantite dal primo gennaio e fino al 15 novembre del prossimo anno nella nuova ZES Unica per il Mezzogiorno, definitivamente sancita con la pubblicazione in G.U. della legge di conversione del decreto Sud. Antenne dritte per l’operatività con i prossimi decreti attuativi.

📅 Dal primo gennaio 2024 la Zona Economica Speciale Unica, sostituendo e superando la perimetrazione delle attuali otto ZES, darà una spinta significativa alle attività imprenditoriali delle regioni meridionali.

💼 Altissimo l’interesse verso il credito d’imposta dal 15% al 60% previsto per gli investimenti sul territorio: la nuova Legge di Bilancio prevede di mettere sul piatto 1,8 miliardi di euro.

🔍 Rispetto alla prima versione del decreto, anticipata anche sui canali Agevola, durante l’iter parlamentare l'ambito soggettivo è stato esteso: sono oggi ammissibili anche le imprese di magazzinaggio e supporto ai trasporti.

Nell’articolo, le aliquote di riferimento e le condizioni per l’ottenimento del credito d’imposta, in base a quanto finora disposto dal legislatore.

👉 Leggi l'articolo completo sul nostro sito
🚀 ZES UNICA 60%: COUNTDOWN PER PIANIFICARE IL 2024 ⏰ 📈 Pianificare subito gli investimenti 2024 per mettere al sicuro una considerevole quota di credito d’imposta. È questo l’imperativo per le imprese del Sud , che a partire da oggi hanno dodici mesi per realizzare progetti che possono generare un tax credit fino al 60%. Le speciali condizioni saranno garantite dal primo gennaio e fino al 15 novembre del prossimo anno nella nuova ZES Unica per il Mezzogiorno, definitivamente sancita con la pubblicazione in G.U. della legge di conversione del decreto Sud. Antenne dritte per l’operatività con i prossimi decreti attuativi. 📅 Dal primo gennaio 2024 la Zona Economica Speciale Unica, sostituendo e superando la perimetrazione delle attuali otto ZES, darà una spinta significativa alle attività imprenditoriali delle regioni meridionali. 💼 Altissimo l’interesse verso il credito d’imposta dal 15% al 60% previsto per gli investimenti sul territorio: la nuova Legge di Bilancio prevede di mettere sul piatto 1,8 miliardi di euro. 🔍 Rispetto alla prima versione del decreto, anticipata anche sui canali Agevola , durante l’iter parlamentare l' ambito soggettivo è stato esteso : sono oggi ammissibili anche le imprese di magazzinaggio e supporto ai trasporti . Nell’articolo, le aliquote di riferimento e le condizioni per l’ottenimento del credito d’imposta , in base a quanto finora disposto dal legislatore. 👉 Leggi l'articolo completo sul nostro sito leer más leer menos

hace 5 meses #agevolaimprese, #agevolazione, #agevolazioni, #azienda, #bonussud, #coin, #contributo, #creditodimposta, #imprese, #incentivi, #investimenti, #investimento, #magazzinaggio, #medieimprese, #microimprese, #piccoleimprese, #pmi, #sorridisempre, #sud, #zes